Trucco Permanente

Il Trucco Permanente è un trattamento simile al tatuaggio; consiste nell’introdurre determinati pigmenti colorati nella pelle, più precisamente nel primo strato del derma, al fine di migliorare l’aspetto esteriore del viso per apparire al meglio in qualunque momento della giornata. Le principali differenze con il tatuaggio riguardano le tecniche di applicazione -assai meno invasive-, la profondità di deposito dei pigmenti, la loro differente composizione e infine la permanenza del disegno per un periodo di tempo limitato.

Il trucco semipermanente viene generalmente applicato nel settore estetico o medico per correggere piccole imperfezioni o asimmetrie del volto, specialmente per quanto riguarda la forma di sopracciglia, occhi e labbra. Tuttavia, i campi di applicazione nel trucco permanente si estendono anche alla sfera del paramedicale, che prende in considerazione la micropigmentazione come trattamento complementare all’intervento chirurgico nella definizione dell’areola mammaria dopo la ricostruzione, nel camuflage di cicatrici o nell’infoltimento del cuoio capelluto post-trapianto, e molti altri ancora; con l’ottenimento di risultati davvero sorprendenti.

A lavoro finito verrà applicata una pomata lenitiva post-trattamento con le indicazioni da seguire per una corretta guarigione della dermopigmentazione come l’uso di vaselina specifica.
A distanza di 10 giorni dal trattamento, il lavoro apparirà più scuro di quanto stabilito inizialmente ma con la cadute delle pellicine e delle crosticine e terminata la guarigione, il colore sarà quello stabilito.A distanza di circa un mese dal trattamento, è possibile ripetere l’operazione per apportare eventuali modifiche di forma o colore.

La durata seppur notevole, non è illimitata: lo scolorimento avviene attraverso il ricambio cellulare che, essendo soggettivo, rende impossibile quantificare la durata esatta del trattamento stesso. Solitamente si consiglia un ritocco, per mantenere perfetto il lavoro, ogni anno, ma è molto soggettivo.

Sottolinea e migliora i lineamenti del viso, corregge piccole e grandi imperfezioni della pelle attraverso un sapiente uso dei colori e dell’arte del visagismo.